Un giorno in Toscana

Rieccomi. 
In un periodo particolare, in cui l’ispirazione e la voglia di condividere i miei vecchi viaggi è veramente a 0. 

Oggi però voglio raccontarvi la mia giornata in Toscana
Il 14 febbraio, al posto della solita cena romantica e regali costosi, abbiamo deciso di trascorrere una giornata diversa con soli 45€. 
Dunque, siamo arrivati in Toscana. 
Nonostante sia stata tante volte a Pisa, ho deciso di ritornarci la mattina, alle 6, quando ancora Piazza dei Miracoli dorme. 
Dopo abbiamo raggiunto il “Ponte del Diavolo” a Borgo a Mazzano, in provincia di Lucca. La leggenda del Ponte ve la spieghiamo nel video che vi inserirò alla fine dell’articolo. 
All’ora di pranzo proseguiamo verso Lucca, anche quest’ultima già visitata esattamente 13 anni fa, dunque è stato come visitarla per la prima volta.
Dopo un pranzo a base di tordelli lucchesi ‘na carbonara che mai manchi, andiamo alla scoperta della città. Tra mura antiche, mercatini dell’usato e magnifici campanili. 
Infine ci dirigiamo a Viareggio, dove purtroppo è già calata la sera e non ci resta che una passeggiata nel lungomare. 
Finisce qui la giornata, il mio ultimo viaggio, ancora per molto tempo!
Vi lascio il link del video!

Torneremo a viaggiare e sarà più bello di prima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...