Langhe, tra borghi e vigneti

Dopo vari weekend passati fuori dall’Italia, ho deciso di trascorrere il primo weekend primaverile tra vini e piccoli borghi piemontesi.
L’Italia ha tantissime perle nascoste e merita di essere visitata tutta!

Partendo da Torino la prima tappa è Barolo, la patria del famosissimo vino rosso italiano!
Una bellissima passeggiata tra enoteche, museo del vino e panorami affacciati su spettacolari vigneti.

IMG_5278

La Morra, tra chiese barocche coloratissime. Prima di entrare nel paese vero e proprio vi consiglio una tappa nel punto panoramico, dove potrete ammirare dei meravigliosi vigneti e il borgo in cima alla collina. 

IMG_5320

Barbaresco, descrivo questo piccolo borgo con una sola parola. Silenzio. L’ultimo prima di rientrare nella caotica Torino. 
Qui ho scoperto una suggestiva cantina affacciata sui vigneti, tra silenzio, sole e vino. Cosa c’è di meglio?

La stagione ideale per visitare le Langhe è senza dubbio l’autunno per ammirare i vigneti in fiore. Ma in primavera potrete godere di un clima fantastico e rilassarvi al sole con un buon vino!

Annunci

Un pensiero riguardo “Langhe, tra borghi e vigneti

Rispondi a RòRò Blog Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...