Giamaica, into the wild

La Giamaica, l’isola selvaggia dei Caraibi. Ho trascorso quasi una settimana in Giamaica, tra Montego Bay e Negril, le escursioni da fare sono numerose e tutte bellissime. Ne ho fatta una al giorno mentre l’ultimo giorno mi sono goduta un po’ di mare.

La prima escursione è stata tubing nella giungla. 

L’ avventura inizia con una spettacolare traversata della selvaggia giungla tropicale nell’’entroterra della Giamaica. Gli istruttori ci hanno fornito tutte le informazioni di sicurezza per un’’esperienza divertente, ma sicura. Raggiunta la riva del fiume, ci viene assegnata una ciambella gonfiabile per il tubing. Scivolare sulle impetuose rapide del Río Grande, ruscelli che confluiscono nel fiume e numerosi animali selvatici. Un’emozione fortissima. 

Il secondo giorno ho prenotato il rafting  con una zattera sul fiume Martha Brae. 

Scivolare sull’’acqua a bordo di una zattera di bambù per due persone, lentamente, lungo un fiume è stata un’esperienza unica. Tra il canto degli uccelli, il leggero rumore dei remi che sbattono nell’’acqua e il timoniere (vero e proprio giamaicano) della zattera che ci narra le curiosità legate a questo fiume, anticamente chiamato “Matibereon”. Il tragitto è di circa 5 chilometri in un vero e proprio paradiso.

Non poteva mancare il safari in jeep nella natura selvaggia della Giamaica, alla scoperta della sua storia, della sua cultura e di specie animali e vegetali che popolano quest’isola. 

Processed with VSCO with c1 preset

La prossima escursione è alle cascate del fiume Dunn. Un’escursione nella foresta tropicale tra vegetazione, bambù, gigli rossi, croton e una straordinaria varietà di palme e alberi. Un’esperienza insolita. 

Processed with VSCO with c1 preset

Una giornata alla scoperta della bellezza dell’entroterra giamaicano, nel cuore della campagna del Westmoreland su un fuoristrada 4×4. Il percorso è fiancheggiato da piante esotiche, uccelli e fauna selvatica, un’occasione unica per stabilire un contatto con la natura. Arrivati alle cascate di Mayfield,– scaliamo gli scogli, nuotiamo nelle caverne sottomarine e infine ci rilassiamo in una delle numerose piscine naturali.

Processed with VSCO with c1 preset

L’ultimo giorno mi godo un po’ di relax nelle splendide spiagge della Giamaica.

Processed with VSCO with c1 preset

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...