Bangkok, la scoperta di un mondo che affascina chiunque

Bangkok, questa è la metà di arrivo…dopo 11 ore di volo con la compagnia aerea Thai. 

IMG_4270

 

Arrivata a Bangkok, capisco che veramente pochi thailandesi parlano “inglese”.

In pochissimo tempo ci si rende conto che la metropoli è davvero enorme. Il traffico è intenso, soffocante, impossibile programmare con precisione orari di arrivo. Scooter ovunque, rigorosamente senza casco, qualche bicicletta, numerosi mototaxi, e tanto smog. Raramente si intravede il sole. 

Inizio la visita di Bangkok dai templi più importanti, il Wat Phra Kaew e il Gran Palazzo Reale. Per accedere al tempio è obbligatorio un abbigliamento adeguato. Quindi, oltre al caldo e all’umidità avevo addosso pantaloni lunghi e maglietta lunga, inutile dire che non vedevo l’ora di andar via, ma n’è valsa veramente la pena! Oggi il Wat Phra Kaew è la più grande attrattiva turistica della città nonché una meta di pellegrinaggio per i buddhisti. All’interno di un bòht (cappella) si può ammirare il Buddha di Smeraldo

Continuo con la visita al Wat Pho, meno affollato del primo. Il tempio vanta il Buddha reclinato più grande della città, la più grande collezione di statue del Buddha di tutta la Thailandia. Il Wat Pho è anche il centro nazionale per l’insegnamento e la conservazione della medicina tradizionale thailandese. 

Avendo pochi giorni a disposizione a Bangkok, decido di visitare il Floating Market di Damnoen Saduak, ovvero uno dei famosissimi mercati galleggianti. Sebbene sia estremamente turistico, sporco, sotto ogni punto di vista, è da vedere. A mio parere la parte più bella non è il mercato in sé, ma il passaggio in barca dove vedi le persone nelle loro abitazioni, durante la loro vita normale.

Dopo aver visto le principali attrazioni turistiche ho dedicato gli ultimi giorni  alla scoperta della città!

Dopo Bangkok, prendo un volo interno per Phuket, di cui parlerò nel prossimo articolo!

Vi lascio alcuni scatti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...