Bangkok, tra templi e grattacieli

L’anno scorso cantavo ROMA -> BANGKOK. 

A marzo ho fatto ben 11 ore di volo per raggiungerla. 

In questo articolo vi parlo dei punti d’interesse a Bangkok.

Processed with VSCO with c1 preset
Processed with VSCO with c1 preset

La vita di Bangkok sembra girare tutta intorno al suo fiume, il Menam Chao Phraya. Lungo questo fiume si trovano i templi più importanti della città, come il Tempio del Buddha di Smeraldo, che affianca il Palazzo Reale

Il Wat Pho, uno dei templi più amati dai thailandesi, vanta il record del più grande Buddha disteso, di 46 metri di lunghezza. 

Sull’altra sponda del fiume si trova il Wat Arun, con torri e mosaici floreali.

Non si può dire di aver veramente visitato Bangkok se non si è andati al Floating Market, il mercato galleggiante. 

Spezie, banane fritte, frutta, acqua di cocco e anche qualche piccola doccia nel fiume 😛

La vita quotidiana di Bangkok. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...