La mia Londra

Premettendo di essere stata a Londra ben 4 volte, questa è stata la volta in cui ho veramente goduto della bellezza di questa città!
Mattino presto, arrivata a Londra e dopo aver lasciato i bagagli in albergo ed essermi messa comoda vengo accolta dalla vera e propria Londra, con i suoi tipici autobus rossi a due piani, i simpaticissimi “bobbies“, le statue imponenti, le grandi chiese e i suoi pub eleganti.
Inizio la mia prima giornata nella capitale Britannica con la famosissima London Eye. Qui ho la possibilità di scoprire in piena libertà le principali attrattive della città. Dopo un giro sulla ruota panoramica inizio ad orientarmi e decido di prenotare per due giorni consecutivi il bus a due piani che tocca importanti monumenti quali Buckingham Palace, l’abbazia di Westminster, il Big Ben, la Cattedrale di St. Paul, ecc. Così continuo la mia giornata con una bellissima visita panoramica della città. Alle 18:00 è il suo ultimo tour, così mi dedico un po’ allo shopping nel centro di Londra.

IMG_8130

Secondo giorno, continuo il mio giro con il bus e qui inizio a scoprire fino in fondo la città. La prima tappa è Buckingham Palace, una fila interminabile per poter accedervi ma ne vale veramente la pena. Dopo la visita alle stanze passeggio nella parte sud-est del giardino dove godo di una vista della facciata e del magnifico lago. Proseguo con la Cattedrale di St. Paul, la Torre di Londra e il Parlamento.
Finite le visite finisco la mia serata con un bellissimo giro a Piccadilly Circus e mi fermo in uno dei tipici pub.

 

Finiti i due giorni di tour decido di spostarmi con la metro. Prima tappa Trafalgar Square, una passeggiata nei dintorni e dopo aver pranzato parto alla volta del British Museum, questo museo comprende più di 8.000 reperti storici di tutte le culture del mondo: dall’età della pietra dell’uomo primitivo fino al ventesimo secolo. Da qui mi dirigo verso i famosissimi magazzini di Harrods per poi tornare a Piccadilly e procedo fino ad Oxford e Carnaby street dove termino la mia giornata.

 

Proseguo con il Museo di Madam Tussaud. Questo museo delle cere ospita oltre 300 personaggi in cera, lo Spirit of London Ride e la fantastica esperienza in 4D dei Supereroi della Marvel. Direzione Tower Bridge, una lunga passeggiata lungo questo ponte per poi scendere ad ammirare lo skyline di Londra, qui trovo un sacco di locali per pranzo. Torno a Westminster e continuo con una piacevolissima crociera sul Tamigi dove ammiro gli splendori di Londra comodamente seduta. Finisco la mia giornata con l’abbazia di Westminster.

 

Il parco più famoso di Londra? Hyde Park, immerso nel verde e composto da 350 acri di terreno nel cuore della capitale. Qui mi rilasso e ogni tanto è facile incontrare anatre e scoiattolini! Da qui faccio un salto per vedere il cambio della guardia.

E’ l’ora di Covern Garden, famoso per il suo mercato di artigianato e per la sua indimenticabile atmosfera creata dai cantanti di strada che circolano in questa popolare zona. Proseguo per Camden Town, banchi culinari di tutte le nazioni e negozi di ogni genere. 

 

Come ultima tappa dopo dei giorni frenetici come d’altronde, lo sono Londra e i londinesi… decido di visitare anche St. James’s Park, parco ideale per una passeggiata rigenerante a contatto con la natura e sono pronta a tornare a casa…

“Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire.”

 

Annunci

2 pensieri su “La mia Londra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...